Comune situato nella parte settentrionale del Salento di 8mila abitanti include la frazione di Villa Convento. Inserito nel parco del Negroamaro.

Di origini non certe, questo piccolo paese nel cuore del Salento preserva antiche testimonianze i Menhir e le grotte Cardamone segni tangibili che questi posti siano stati abitati sin dall’età del bronzo. I Primi anni del 500 rappresentano il periodo migliore, Novoli infatti conobbe un vero e proprio periodo di splendore, furono edificate assieme al palazzo baronale numerose chiese alcune con caratteristiche molto particolari.

Monumenti

  • Chiesa Sant’Andrea Apostolo
    E’ la chiesa madre di Novoli, costruita nella metà del XVI sec, in stile barocco con altari in pietra leccese ospita numerose  tele ad olio di artisti salentini.
  • Chiesa Madonna del Pane
    Risalente al XVII sec, edificata per conservare l’immagine bizantina della Madonna posizionata su un muretto. Lahiesa in origine dedicata alla madonna di Costantinopoli, cambiò successivamente nome dopo l’apparizione in seguito a un miracolo della Madonna del Pane.
  • La Chiesa e il Convento dei Frati Passionisti
    Fu costruita verso la fine dell’ Ottocento,  accoglieva la comunità dei Frati Passionisti. La facciata  richiama uno stile neogotico.
    Chiesa di Sant'Antonio Abate, protettore di Novoli, con molta probabilità durante l’Ottocento questa chiesa è stata sotto l’Ordine dei Cavalieri Costantiniani. Realizzata interamente in tufo, durante i recenti restauri, la sua facciata è stata oggetto di un significativo restyling.

Feste, sagre e manifestazioni

Presepe Vivente (24dicembre/6gennaio), tra le suggestive vie del centro storico, ogni anno si svolge il caratteristico presepe vivente di Novoli.

Focàra Novoli - Il falò più grande di Europa

La focara di Sant’Antonio (16/18gennaio), è la festa di Novoli, sicuramente la più importante conosciuta anche fuori dai confini nazionali. Nota a molti anche come “i giorni del fuoco” per via del caratteristico falò che ogni anno arde al centro della piazza. La grande Focara infatti è un enorme falò costruito con tralci di vite che raggiunge un altezza di oltre venticinque metri e un diametro di oltre venti. Una vera e propria tradizione made in Salento, la stessa tradizione vuole che nella focara sia realizzato anche un passaggio, così che la processione religiosa con il Santo possa passarci attraverso. Quella della focara è un evento pieno emozioni e folklore dalle origini incerte  che di tramanda di generazione in generazione, capace di attrarre numerosi spettatori e sopratutto turisti.

Festa San Luigi Gonzaga (20/21giugno); in onore del Santo dei Giovani, ogni anno si svolgono festeggiamenti civili e religiosi con un ricco programma di eventi.

Maria Ss. del Pane (terza domenica di Luglio). Festeggiata la terza domenica di luglio di ogni anno. Ricchissimo il cartellone degli eventi previsti e grandi appuntamenti con la musica e lo spettacolo.

Estate Novolese (20 agosto/15 settembre). Estate ricca di eventi dai Tornei sportivi (calcio a 5, volley), dagli spettacoli come il cabaret, commedie, ma anche danza, ai concerti delle band emergenti ai gruppi locali più famosi.

Stracittadina Novolese (fine ottobre). Un lungo percoso che impegna i comuni di Novoli e Campi Salentina che ogni anno accoglie numerosi atleti provenienti dalla Puglia e dal Sud Italia con l’unico obiettivodi raggiungere i gradini più alti del podio.

Curiosità

Novoli, in onore di Sant’Antonio Abate, nel mese di gennaio, si organizza ogni anno il Falò più grande d’Europa chiamato la Fòcara di Novoli. Forse uno dei pochi eventi ad aver  un’importanza pari alla Notte della Taranta salentina, il Falò di Novoli per le sue caratteristiche è considerato come il falò più grande di tutto il Mediterraneo un evento capace di radunare oltre 100mila persone.
Distanze

Novoli dista 22km dal mare.
Novoli  dista 13 km dal capoluogo di provincia.