Comune del nord Salento 5.700 abitati include la frazione di Villa Baldassarri.

In Breve
Il comune ricade nella Terra d’Arneo, ovvero quella parte di penisola lungo il versante Ionico, fra S.Pietro in Bevagna e Torre dell’Inserraglio. Nel 1811 a Guagnano fu aggregato un grosso villaggio: Villa Baldassarri, ancora oggi frazione. In origine faceva parte di alcuni villaggi. Nel XIII secolo divenne parte della Contea di Lecce, successivamente con i signori Orsini del Balzo, principi di Taranto, passò successivamente a otto diversi baroni fino a gingere alla famiglia Filimarini, duca di Cutrofiano.

 

Cosa vedere:

Chiesa Madre di Guagnano

Chiesa Madonna Assunta, XVIII secolo. Finita di costruire nel 1798 assorbe una chiesa del XVsecolo eretto sul luogo del ritrovamento di un’immagine della Vergine del rosario, presenta un’imponente facciata barocca caratterizzata da un elegante portone d’ingresso.

Chiesa Madonna del Rosario: costruita a metà del XVIII secolo, conserva le reliquie di quattro martiri.

Eremo di Vincent:  circondata da vigneti e ricavato da un antico casale, sorge la casa museo di Vincent Brunelletti

 

Feste, sagre e manifestazioni:

  • Matthra di San Giuseppe (19marzo)
    Una festa tipica e dalle antiche origini, frutto della devozione degli abitanti che per l’occasione allestiscono dei carri e riempiono le cesti di pane da donare ai più bisognosi.

  • Sagra dell’uva Cardinale (29 e 30 luglio)
    Dalle terre dei vini e del Negroamaro, nasce questa bellissima festa locale.

  • Premio Terre del Negramaro (il primo venerdì dopo ferragosto)
    una manifestazione  cuturale che premia ogni anno coloro che si siano distinti in campo della cultura e dello spettacolo ed altri settori.

  • Festa Madonna del Camelo (prima settimana di settembre-Frazione di Villa Baldassarri)
    si svolgono i solenni festeggiamenti in onore alla patrona Madonna del Carmelo.

  • Sagra del Maiale (segue i festeggiamenti della patrona – Frazione di Villa Baldassarri)
    Il borgo si anima dando vita a quella che è considerata una delle sagre più importanti di settembre.
    Luminarie , artisti di strada e spettacoli fanno da contorno alla carne di maiae servita in tutti i modi.

  • Madonna del Rosario (Ottobre)
    Festa in onore alla Santa Patrona Madonna del Rosario. Tre giorni di festeggiamenti durante i quali si susseguono anche odori e sapori tipici.

Curiosità:

Casa Museo di Vincent Maria Brunetti - Guagnano

Vincent Brunetti Nato a Guagnano il 3 dicembre 1950, è identificato con l’appellativo di Libellula del Sud, Vincent è considerato come uno dei personaggi più emblematici del meridione.